Il nuovo che avanza

*Berlusconi passa da indagato a imputato, **Bersani da disperato a sconfitto.

*Il Gip di Milano, Cristina Di Censo, ha disposto il giudizio immediato nei confronti di Silvio Berlusconi. La notizia ha fatto il giro del mondo. E’ apparsa in apertura sui media stranieri (con i principali netwok -Bbc, Cnn, Sky News, al-Jazira, ma anche Financial Times- che hanno fatto tutti ‘breaking news’): BBC: “Giudizio immediato per Berlusconi accusato di aver pagato per fare sesso con una 17enne”. CNN: “Il premier, Silvio Berlusconi, sara’ processato per aver fatto sesso con una prostituta minorenne e per abuso di potere”. LE MONDE: “Affaire Ruby, la giustizia italiana decide per il ‘processo immediato” a Berlusconi”. SKY NEWS: “Berlusconi affronta il processo per il sesso con un’adolescente”. FINANCIAL TIMES: “Il premier Silvio Berlusconi rinviato a giudizio con l’accusa di aver pagato una relazione sessuale con una teenager minorenne e tentato di coprire la vicenda”. THE WALL STREET JOURNAL: “Berlusconi a processo per prostituzione minorile”. ABC NEWS: “Berlusconi al processo in un’inchiesta sulla prostituzione”. AL-JAZIRA: “Berlusconi sara’ processato per aver pagato una relazione sessuale con una minorenne e aver abusato della sua posizione, tentando di coprire la vicenda”. SUEDDEUTSCHe: “Berlusconi in tribunale per gli scandali sessuali”. BILD: “Berlusconi a processo”. STERN: “Berlusconi in giudizio”. EL MUNDO: “Berlusconi sara’ giudicato per abuso di potere e prostituzione minorile”. EL PAIS: “Un giudice decide per il processo immediato a Berlusconi sul ‘caso Ruby'”.

**Il federalismo come “riforma storica, epocale per la democrazia italiana”, una riforma che il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, ha garantito “personalmente” e per il partito, “deve andare avanti e giungere a compimento”. Dalle colonne della Padania, Bersani ha allungato la mano alla Lega, mettendola in guardia dal premier Silvio Berlusconi, “culturalmente e politicamente del tutto disinteressato al Federalismo”, e presentato il Pd come naturale interlocutore per la Lega: “ci sono due vere forze autonomiste in questo Paese: il Pd e la Lega”. Bersani ha, quindi, offerto un dialogo sulla riforma cara al Carroccio assicurando che ci sara’ una discussione e sottolineando: “noi ci crediamo, siamo gli unici a crederci, con voi (della Lega ndr)”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: