Caccia “no limits”

2173975666_0915011298Dopo che alcuni emendamenti della Lega alla cosiddetta «legge Orsi», che prende il nome dal senatore Franco Orsi [Pdl], erano stati ritirati dalla Commissione agricoltura e il pericolo sembrava scampato, oggi la proposta di «caccia no limits» torna in aula alla Camera.
Se passerà i ragazzi potranno sparare dai 16 anni come recita l’emendamento voluto dal Carroccio. Scompare dal testo invece il comma 3 dell’articolo 16 inserito nella disegno di legge Comunitaria 2008, quello che faceva saltare i calendari venatori e liberalizzava la caccia attribuendo alle regioni la possibilità di superare i paletti imposti dalla attuale legge 157 sulla caccia, ossia di aumentare i giorni in cui si può cacciare. Ma i punti dolenti sono tanti altri.
Contro il disegno si è espresso un nutrito gruppo di Facebook che ha raggiunto 60 mila membri. Il punto centrale della richiesta è contro «L’estensione degli orari di caccia per mezz’ora dopo il tramonto, la rimozione del divieto di caccia nelle aree incendiate, la possibilità di cacciare nelle foreste demaniali, l’introduzione della caccia da natanti, il nomadismo sul territorio nazionale dei cacciatori di fauna migratrice, l’aumento in numero illimitato e senza anellini identificativi delle specie utilizzabili nell’odiosa pratica dell’impiego dei richiami vivi, l’uso di civette vive come zimbelli».

Annunci

2 Risposte

  1. L’aula della Camera ha rinviato a domani, probabilmente in mattinata, la discussione ed il voto sull’articolo 16 della legge comunitaria 2008, compresi i contestati emendamenti presentati dalla Lega sulla caccia e sulla stagione venatoria.

  2. “La decisione della Camera dei Deputati di stralciare l`articolo 16 della legge Comunitaria, in materia di attività venatoria e recepimento della direttiva Uccelli, equivale ad una nuova, netta presa di distanza da ogni proposta di caccia selvaggia”. Lo dichiarano, in una nota congiunta, le 20 associazioni ambientaliste e animaliste Altura, Amici della terra, Animalisti italiani, Fare verde, Enpa, Greenpeace, Italia Nostra, Lac, Lav, Lida, Legambiente, Lipu, Birdlife Italia, Memento naturae, Mountain wilderness, No alla caccia, Oipa, Vas, Associazione vittime della caccia, Wolf emergency, Wwf Italia
    “Dopo le scelte dei giorni scorsi delle Commissioni Agricoltura e Politiche dell`Unione europea di sopprimere l`emendamento ‘caccia no limits’, che avrebbe permesso l`allungamento della stagione di caccia ai mesi di febbraio ed agosto, con danno alla natura e rischi persino per i cittadini – scrivono le associazioni – l`aula di Montecitorio ha stamattina respinto l`ennesimo assalto dell`estremismo venatorio rappresentato da alcuni esponenti della Lega. Ne è scaturita una bocciatura secca ed ampia di ogni tentativo di deregulation venatoria e di raggiro delle regole, perpetrato tramite la presentazione di emendamenti “truffa” che, lungi dal sanare le violazioni comunitarie, avrebbero aggravato su vari aspetti la posizione dell`Italia”.
    “Resta tuttavia il dato che le procedure di infrazione aperte non saranno ancora sanate, e ciò per via dell`azione di disturbo di un`esigua minoranza, paladina di caccia selvaggia, che di fatto impedisce al Parlamento di legiferare correttamente per il recepimento della normativa comunitaria e il bene del Paese. Chiediamo dunque al Ministro Ronchi – concludono – l`apertura di un Tavolo tecnico finalizzato a elaborare le corrette risposte alle richieste comunitarie, da inserire nelle sedi legislative ad esse specificamente deputate quali il disegno di legge Salvainfrazioni o la prossima legge Comunitaria. Ciò per evitare che nuovi blitz e strumentalizzazioni impediscano di agire su una materia così delicata quale la conservazione della natura”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: