Aboliamo le Botticelle a Roma

botticelle
Basta! Le carrozzette trainate dai cavalli sono una atrocità, una speculazione inaccettabile sulla pelle degli animali, un mezzo di trasporto incompatibile con il traffico di Roma. Vanno abolite subito!
(Gruppo per l’abolizione delle botticelle a Roma – Facebook)

Un cavallo di delle ‘botticelle‘ romane, i calessi che portano a spasso i turisti per le vie della Capitale, è stato travolto questa mattina da un mezzo pesante in via di San Gregorio, in zona Colosseo. Sul posto è intervenuto un veterinario delegato del Comune di Roma, che ha soccorso l’animale, sofferente, riverso sull’asfalto, successivamente abbattuto. Secondo altri il cavallo non è stato travolto da un mezzo pesante ma è invece scivolato.

La Lav, Lega Anti Vivisezione, ha chiesto al sindaco di Roma, Gianni Alemanno, di sospendere l’attività delle ‘botticelle‘ che svolgono il servizio con una licenza rilasciata dal Comune. “E’ incredibile – afferma la Lav in una nota – che a Roma non sia garantito un servizio attrezzato di pronto soccorso ai cavalli feriti, cosi’ l’animale ferito gravemente stamattina, vicino al Colosseo, ha dovuto soffrire quasi quattro ore riverso sui sampietrini, perche’ e’ stato impossibile fare una radiografia sul posto. Nella nostra città non e’ garantito il rispetto delle normative a tutela degli animali, compito assegnato espressamente dalle leggi ai Comuni. Il Sindaco Alemanno, quindi, al quale inviamo una diffida, ordini la sospensione dell’attivita’ delle botticelle. L’episodio di stamattina e la morte di un altro cavallo appena cinque mesi fa, non possono piu’ essere imputati alla fatalita’, ma testimoniano come sia necessario superare questo anacronistico servizio”.

Sul caso è intervenuto anche il sottosegretario alla Salute Francesca Martini, che in una nota esprime “grande preoccupazione: sono costernata dalla gravità dell’accaduto – dice – e confermo la mia grande preoccupazione per una situazione che, sotto gli occhi di tutti e quotidianamente, evidenzia un inaccettabile fattore di rischio per i cavalli che trainano le botticelle in un traffico caotico e convulso come quello di Roma”. Ringraziando il veterinario comunale, la Martini ribadisce “che questo episodio è un’ulteriore testimonianza di incompatibilità tra norme di tutela della salute e dell`incolumità dei cavalli e il traffico urbano del centro di Roma. Convocherò immediatamente il Tavolo ministeriale sul tema – annuncia – già istituito concordemente con il competente Assessore del Comune.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: